Europa creativa

Europa creativa

Schede primarie

Nella presente sezione sono disponibili i bandi del programma Europa creativa attualmente aperti selezionati dall'ufficio. Qualora si necessitasse di maggiori informazioni e dettagli, è possibile rivolgersi all'indirizzo mail bruxelles@cna.it per ulteriori approfondimenti.

 

 

 

  • Sostegno allo sviluppo di contenuti di singoli progetti 

Rif: EACEA/17/2019

Scadenza: 13/11/2019 – 12/05/2020

Nell’ambito del rafforzamento della capacità del settore audiovisivo europeo di operare a livello transnazionale, una delle priorità del sottoprogramma MEDIA è quella di aumentare la capacità dei produttori del settore audiovisivo di sviluppare progetti europei che abbiano le potenzialità per circolare nell’Unione e nel mondo e di agevolare le coproduzioni europee e internazionali, anche con emittenti televisive. Il prese,te bando è dunque volto a sostenere lo sviluppo di opere audiovisive europee, in particolare film e opere televisive quali fiction, lungometraggi, documentari, film per bambini e di animazione, opere interattive tra (videogiochi e contenuti multimediali), e le attività volte a sostenere le società europee di produzione audiovisiva al fine di facilitare le coproduzioni europee e internazionali di opere audiovisive, anche televisive.

 

 

  • Supporto ai festival 2020 

Rif: EACEA/26/2019

Scadenza: 21/11/2019 – 23/04/2020

Il presente invito a presentare proposte si basa sul regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce il programma Europa creativa (2014-2020), sottoprogramma MEDIA. Nell'ambito degli obiettivi del sottoprogramma, una delle priorità è quella di sostenere lo sviluppo del pubblico come strumento per stimolare interesse nei confronti delle opere audiovisive europee e migliorare l'accesso alle stesse, in particolare attraverso attività di promozione, manifestazioni, alfabetizzazione cinematografica e festival del cinema. Il sottoprogramma MEDIA offre, a questo proposito, un sostegno a misure quali iniziative che presentano e promuovono la diversità delle opere audiovisive europee; ed attività finalizzate ad accrescere le conoscenze e l'interesse del pubblico riguardo alle opere audiovisive europee. Nello specifico, il presente bando di gara intende fornire supporto ai soggetti che organizzano festival audiovisivi nei paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA. Per festival audiovisivo si intende un evento ha in programma film ammissibili (fiction, documentari o animazione) che si rivolgono a una vasta gamma di destinatari, tra cui il grande pubblico nonché professionisti internazionali accreditati del settore audiovisivo e la stampa; si svolge nell’arco di un periodo specifico, in una città predefinita; prevede un regolamento/una procedura di selezione chiari.

 

 

  • Supporto all’accesso al mercato 2020 

Rif: EACEA/27/2019

Scadenza: 06/02/2020

Nell’ambito del sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa, il presente bando intende migliorare la dimensione europea/internazionale dei mercati esistenti della grande industria ed aumentare l’impatto sistemico delle piccole iniziative, incoraggiare la diffusione di strumenti innovativi sfruttando le opportunità create attraverso lo sviluppo di tecnologie digitali, aumentare la visibilità dei professionisti e dei lavori audiovisivi provenienti da paesi europei con scarsa capacità di produzione e di valorizzazione della diversità culturale, incoraggiare lo sviluppo di networks ed aumentare il numero di coproduzioni europee, nonché una maggiore diversificazione dei talenti e delle fonti di finanziamento, migliorare la competitività e la circolazione dei lavori audiovisivi europei sui mercati internazionali e favorire il talento, la creatività e l’innovazione. Ciò verrà realizzato attraverso azioni business-to-business volte a migliorare le condizioni di accesso per professionisti, progetti e lavori europei ai mercati audiovisivi ed attività promozionali business-to-business volte a facilitare la distribuzione e la circolazione di audiovisivi europei e/o lavori cinematografici e la messa in rete di professionisti europei.

 

 

  • Sostegno all’educazione cinematografica 2020 

Rif: EACEA 25/2019

Scadenza: 12/03/2020

Il presente bando intende supportare attività di alfabetizzazione cinematografica e tutte le attività che promuovono le conoscenze e l’interesse del pubblico rispetto alle opere audiovisive europee, in particolare tra i giovani. I risultati attesi sono un maggiore sviluppo della cooperazione tra i partner europei nel settore dell’educazione cinematografica, un aumento dell’impatto e lo sviluppo di nuovi progetti di educazione cinematografica. In particolare, il bando supporterà attività che prevedono meccanismi per migliorare la cooperazione, l’efficienza e la dimensione europea nei progetti di educazione cinematografica, e che sono volte a creare nuove iniziative innovative, specialmente tramite l’utilizzo di strumenti digitali.