Erasmus Plus

Erasmus Plus

Schede primarie

Nella presente sezione sono disponibili i bandi del programma Erasmus+ attualmente aperti selezionati dall'ufficio. Qualora si necessitasse di maggiori informazioni e dettagli, è possibile rivolgersi all'indirizzo mail bruxelles@cna.it per ulteriori approfondimenti.

 

 

  • Centri di eccellenza professionale 

Rif: EACEA 36/2018

Scadenza: 22/02/2020

L'obiettivo generale del presente bando è quello di sostenere l'istituzione e lo sviluppo di piattaforme di cooperazione transnazionale dei Centri di eccellenza professionale (CoVE) per collegare i Centri che operano in un determinato contesto locale a livello europeo. Le azioni ammissibili sono suddivise in tre diversi cluster che riuniscono sottoinsiemi di azioni; i progetti dovranno prevedere una combinazione di tali azioni:

- Cluster 1 – Insegnare e imparare

- Cluster 2 - Cooperazione e partenariati

- Cluster 3 - Governance e finanziamenti:

Le candidature devono essere presentate in partenariato comprendente almeno otto partner provenienti da almeno quattro paesi del programma Erasmus+, di cui almeno due da Stati membri dell'Unione europea. In particolare, ogni paese rappresentato deve coinvolgere almeno un’impresa, industria o rappresentanti del settore (ad esempio camere o associazioni di categoria) e almeno un fornitore di istruzione e formazione professionale (a livello secondario e/o terziario).

 

 

  • Inclusione sociale e valori comuni: il contributo nel campo dell'istruzione e della formazione NUOVO!

Rif: EACEA/34/2019

Scadenza: 25/02/2020

Nell’ambito dell’Azione chiave 3 del programma Erasmus+, finalizzata a sostenere la riforma delle politiche, il presente bando intende supportare progetti di cooperazione transnazionale nei settori dell'istruzione generale e della formazione ed educazione degli adulti. Esso si divide in due lotti: uno per l'istruzione generale e la formazione (Lotto 1) e uno per l'educazione degli adulti (Lotto 2). Ciascuna proposta dovrà riguardare un obiettivo generale e uno degli obiettivi specifici. Con particolare riferimento al Lotto 2 – Network e partenariati dei fornitori di istruzione per adulti, esso intende sostenere progetti che creino o sviluppino ulteriormente reti transnazionali e nazionali di fornitori di servizi di istruzione per adulti. Tali progetti dovrebbero contribuire a rafforzare la capacità dei fornitori di servizi di istruzione per adulti di attuare la politica europea sull'apprendimento degli adulti a livello nazionale e regionale.

 

 

  • Alleanze per le abilità settoriali 2020 NUOVO!

Rif: EAC/A02/2019

Scadenza: 26/02/2020

Il presente bando intende sostenere le alleanze per le abilità settoriali, progetti transnazionali finalizzati alla strutturazione di approcci strategici per lo sviluppo delle competenze settoriali al fine di colmarne le carenze, individuando le esigenze settoriali specifiche esistenti e la domanda di nuove competenze per uno o più profili professionali, oppure migliorando la capacità di rispondere dei sistemi IFP iniziale e continua, a qualsiasi livello, alle esigenze settoriali specifiche del mercato. Il bando si divide in due lotti principali: Lotto 1- Alleanze delle abilità settoriali per la pianificazione e l'erogazione di IFP; Lotto 2 - Alleanze delle abilità settoriali per l'attuazione di un nuovo approccio strategico ("Blueprint") alla cooperazione settoriale sulle competenze. Nell’ambito del primo Lotto, le azioni ammissibili sono finalizzate alla definizione di programmi di formazione professionale transnazionali di portata settoriale e la realizzazione di programmi di formazione professionale in tutti i settori, ad eccezione dei settori specifici del Lotto 2. Per il secondo lotto, le azioni ammissibili devono essere finalizzate a impostare una cooperazione sostenibile per lo sviluppo di competenze tra rappresentanti chiave dell'industria in un determinato settore, gli istituti di istruzione e formazione e le autorità pubbliche. I settori a cui è limitato il lotto comprendono: Blockchain, Patrimonio culturale, Sicurezza informatica, Settori del trasporto e della fornitura ferroviaria, Imprese sociali di inserimento lavorativo; Servizi software.