Appalti di servizi

Appalti di servizi

Schede primarie

Nella presente sezione sono disponibili gli appalti di servizi attualmente aperti selezionati dall'ufficio. Qualora si necessitasse di maggiori informazioni e dettagli, è possibile rivolgersi all'indirizzo mail bruxelles@cna.it per ulteriori approfondimenti.

 

 

  • Formazione su innovazione e gestione aziendale: sostegno ai partner per l'innovazione nelle PMI 

Rif: 2019/S 195-473027

Ente appaltante: Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese

Scadenza: 12/11/2019

Il presente appalto intende concludere un contratto quadro per la fornitura di corsi di formazione sulla gestione dell'innovazione industriale nel contesto del progetto pilota europeo dei partner per l'innovazione nelle PMI. In particolare, riconoscendo come un ricercatore esperto richieda una formazione aggiuntiva per soddisfare le competenze necessarie per la gestione dell'innovazione nelle PMI e al fine di sostenere i ricercatori esperti assunti dalle PMI nell'ambito del progetto dei partner per l'innovazione nelle PMI, il programma di lavoro 2018-2020 di Orizzonte 2020 prevede l'istituzione di un apposito programma di formazione sull'innovazione industriale e la gestione aziendale. La durata massima del contratto è di 24 mesi, non rinnovabili.

 

 

Rif: 2019/S 183-444697

Ente appaltante: Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese

Scadenza: 20/11/2019

EASME intende concludere la firma di un contratto quadro per lo sviluppo e la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione e promozione a livello europeo per l'iniziativa EDEN, finalizzata a promuovere modelli di gestione di destinazioni turistiche sostenibili in tutta Europa selezionando e promuovendo destinazioni europee di eccellenza. Tra i compiti richiesti al contraente rientrano: la progettazione e l’attuazione di una strategia di comunicazione coerente; la progettazione e l’attuazione di una campagna di sensibilizzazione e comunicazione di 18 mesi più efficiente; la definizione e l’elenco dei gruppi target secondari con la massima rilevanza e potenzialità per la campagna; la creazione di un'identità visiva che integri il logo EDEN esistente in conformità con i requisiti CE. La durata massima del contratto è di 18 mesi, non rinnovabili.

 

 

  • Studio preparatorio per il piano di lavoro sulla progettazione ecocompatibile 2020-2024 

Rif: 2019/S 196-475116

Ente appaltante: Commissione europea, Direzione generale per il mercato interno, l’industria, l’imprenditoria e le PMI (DG GROWTH)

Scadenza: 20/11/2019

La Commissione europea intende stipulare un contratto quadro per la realizzazione di uno studio informativo e di assistenza alla Commissione stessa nella preparazione del piano di lavoro per la progettazione ecocompatibile e l'etichettatura energetica 2020-2024 come parte dell'attuazione della direttiva sulla progettazione ecocompatibile e del regolamento sull'etichettatura energetica. Lo studio dovrà innanzitutto sviluppare un approccio nuovo o rivisto per identificare e dare priorità ai prodotti per i quali dovrebbero essere condotti studi preparatori di progettazione ecocompatibile; successivamente, dovrà informare e assistere la Commissione europea nel suo processo decisionale per la compilazione del piano di lavoro per la progettazione ecocompatibile e l'etichettatura energetica 2020-2024. Inoltre, lo studio dovrà esaminare i recenti requisiti di "efficienza materiale"/economia circolare incorporati nelle più recenti normative in materia di ecodesign ed etichettatura energetica e intraprendere un esame dettagliato di una quarta area di iniziative raggruppate per quanto riguarda i gruppi di prodotti esistenti per i quali esistono regolamenti di progettazione ecocompatibile e/o di etichettatura energetica. La durata massima del contratto è di 9 mesi, non rinnovabili.

 

 

  • Studio sul contributo dell'economia circolare alle politiche climatiche dell'UE 

Rif: 2019/S 201-487437

Ente appaltante: Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese (EASME)

Scadenza: 09/12/2019

Il presente appalto intende concludere un contratto quadro per la fornitura di uno studio sul contributo dell'economia circolare alle politiche climatiche dell'UE. in particolare, lo studio è finalizzato ad alimentare la riflessione sul contributo dell'economia circolare alla lotta ai cambiamenti climatici. Esso dovrà essere focalizzato non solo sulla mitigazione dei cambiamenti climatici, ma anche all'adattamento, attraverso una metodologia che porta a un quadro analitico, e concentrarsi esclusivamente sulle future emissioni di gas serra. La durata del contratto è di 24 mesi, non rinnovabili.

 

 

  • Chafea/2019/Health/06 Contratto di servizi per la mappatura delle misure fiscali e delle politiche dei prezzi applicate a prodotti alimentari, bevande analcoliche e alcoliche NUOVO!

Rif: 2019/S 210-512168

Ente appaltante: Agenzia esecutiva per i consumatori, la salute, l’agricoltura e la sicurezza alimentare (CHAFEA)

Scadenza: 10/12/2019

L’Agenzia esecutiva per i consumatori, la salute, l’agricoltura e la sicurezza alimentare (CHAFEA) intende stipulare un contratto quadro per la realizzazione di una mappatura completa sullo stato di avanzamento delle politiche dei prezzi esistenti e delle misure fiscali volte a ridurre il consumo di alcol e dei prodotti ricchi di grassi, zucchero e sale (comprese le bevande analcoliche), nei paesi partecipanti al programma sanitario dell'UE e in altri 3 paesi (Australia, Cile e Stati Uniti). Le migliori pratiche saranno identificate e discusse in 9 casi di studio a sostegno dei suddetti Stati membri dell'UE, in considerazione dell'introduzione di politiche dei prezzi e misure fiscali e per aiutarli a stabilire un approccio efficace. La durata massima del contratto è di 18 mesi, non rinnovabili.

 

 

  • Concorso di architettura per il rinnovamento dell'edificio Paul-Henri Spaak a Bruxelles NUOVO!

Rif: 2019/S 210-512181

Ente appaltante: Parlamento europeo

Scadenza: 16/12/2020

Il Parlamento europeo ha indetto un concorso di progettazione per il rinnovo dell’edificio Paul-Henri Spaak a Bruxelles rivolto a équipe multidisciplinari guidate da architetti. In particolare, i progetti dovranno rispecchiare il significato simbolico dell’istituzione quale rappresentante dei cittadini europei, attraverso l’interazione e l’accoglienza dei cittadini, ed il suo approccio ambientale globale. Il futuro edificio dovrà dunque essere integrato e connesso con l’ambiente urbano, naturale e sociale. La sostenibilità del nuovo edificio sarà misurata in termini utilizzabilità, manutenibilità, flessibilità e adattabilità. La flessibilità dovrà essere considerata in termini di spazio, tempo e tecniche. L'edificio e il suo processo di sviluppo dovranno integrare le migliori pratiche di durabilità e sostenibilità, raggiungendo un equilibrio tra la semplicità e la tecnologia presa in considerazione (in particolare, architettura bioclimatica ed economia circolare).

 

 

  • Requisiti contabili per le PMI non regolamentate a livello di Unione europea NUOVO!

Rif: 2019/S 214-524625

Ente appaltante: Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese (EASME)

Scadenza: 16/12/2020

L'Agenzia esecutiva per le piccole e medie imprese intende produrre uno studio finalizzato a fornire una panoramica dei requisiti contabili esistenti e delle informazioni contabili ritenute necessarie delle PMI non regolamentate. In particolare, lo studio deve fornire una panoramica dei requisiti e delle informazioni ritenute necessarie sia dal punto di vista degli utenti che dei preparatori delle PMI non rientranti nel regolamento IAS e nella direttiva contabile. La relazione dovrà comprendere i requisiti contabili esistenti per le "PMI non regolamentate", le informazioni contabili delle PMI non regolamentate ritenute necessarie dagli utenti e le informazioni contabili ritenute necessarie dalle PMI non regolamentate (ossia i preparatori) nell’ambito dell’economia aziendale non finanziaria. La durata massima del contratto è di 18 mesi, non rinnovabili.

 

 

  • Prestazione di servizi fotografici — copertura fotografica dell'attualità e delle attività istituzionali del Parlamento europeo 

Rif: 2019/S 202-490030

Ente appaltante: Parlamento europeo

Scadenza: 20/01/2020

La presente gara d’appalto è stata pubblicata dal Parlamento europeo per la conclusione di un contratto di servizi fotografici nel corso delle proprie attività istituzionali. L’appalto si divide in due lotti: Lotto 1 - Prestazione di servizi fotografici presso il Parlamento europeo a Bruxelles; Lotto 2 - Prestazione di servizi fotografici presso il Parlamento europeo a Strasburgo. Il contraente dovrà dunque fornire servizi di pianificazione, scatti delle foto, editing, controllo editoriale, pubblicazione e archiviazione. Le offerte devono essere presentate per entrambi i lotti. La durata del contratto è di 12 mesi; è possibile rinnovare il contratto per un massimo di 4 rinnovi di 12 mesi.