Appalti di servizi

Appalti di servizi

Schede primarie

Nella presente sezione sono disponibili gli appalti di servizi attualmente aperti selezionati dall'ufficio. Qualora si necessitasse di maggiori informazioni e dettagli, è possibile rivolgersi all'indirizzo mail bruxelles@cna.it per ulteriori approfondimenti.

 

 

  • Rafforzamento della capacità di innovazione e di competitività delle PMI attraverso partenariati creativi e l'uso di nuove tecnologie — Worth Partnership II NUOVO!

Rif: 2020/S 244-603257

Ente appaltante: EASME

Scadenza: 01/02/2020

L'obiettivo generale del presente appalto è quello di rafforzare la competitività delle PMI nei settori della moda e del lifestyle, aumentare le loro capacità di innovazione e aiutarle nella transizione verso la neutralità climatica e la leadership digitale. in particolare, l’appalto si inserisce all’interno del progetto Worth Partnership che mira a creare partenariati tra le PMI (ad esempio fabbricanti, artigiani, dettaglianti) e i progettisti e altri professionisti creativi, nonché le PMI attive nel settore delle nuove tecnologie (comprese le TIC e il digitale). Tra gli incarichi previsti per i contraenti del contratto rientrano attività di scouting, identificazione e abbinamento di potenziali partner di progetto (PMI, progettisti e fornitori di tecnologia) e selezione e convalida di partnership tramite inviti trasparenti a manifestare interesse, e la fornitura di supporto/coaching su misura a partnership selezionate (ad esempio, sviluppo aziendale, trasferimento di tecnologia, analisi di mercato, diritti di proprietà intellettuale). La durata del contratto è di 48 mesi, non rinnovabili.

 

 

  • Sostegno alla digitalizzazione delle piccole e medie imprese (PMI) del settore edilizio NUOVO!

Rif: 2020/S 240-592292

Ente appaltante: EASME

Scadenza: 11/02/2020

L’Agenzia esecutiva per le PMI, EASME, ha indetto il presente appalto per concludere un contratto di servizi finalizzato a sviluppare di azioni mirate a sostegno della digitalizzazione delle PMI del settore edilizio nell'Unione europea. in particolare, i contraenti dovranno sviluppare azioni per assistere e guidare gli imprenditori del settore edile a identificare e implementare (internamente o tramite servizi di supporto) tecnologie/soluzioni digitali appropriate per la loro attività. La durata del contratto è di 18 mesi, non rinnovabili.