. Un nuovo portale della Commissione per conoscere le misure di restrizione al settore dei trasporti negli Stati membri

Continua l’impegno della Commissione europea nel sostenere i cittadini, le imprese e gli Stati membri in questo momento d’emergenza. Con particolare riferimento al settore dei trasporti, la Commissione è impegnata affinché venga garantita la mobilità dei trasporti essenziali, in particolar modo di forniture mediche e altri beni essenziali.

Dal momento che quasi tutti gli Stati membri dell’Ue hanno annunciato delle restrizioni ai trasporti, la Commissione ha oggi lanciato una nuova pagina dedicata online contenente tutte le misure adottate dai paesi nell’ambito del settore. La lista viene aggiornata regolarmente, sulla base del costante flusso d’informazioni che le diverse autorità nazionali inviano alla Commissione europea, nell’ambito del coordinamento strutturato per far fronte all’emergenza.

Vista la costante e rapida evoluzione della situazione, l’elenco intende fornire uno sportello unico iniziale per aiutare gli operatori del settore ad orientarsi tra le diverse misure adottate; la Commissione raccomanda di consultare sempre il sito web dell'autorità nazionale competente per le informazioni più precise e aggiornate, comprese le esenzioni previste per facilitare il trasporto di merci.

Il nuovo portale è disponibile al LINK.