. Iniziano le discussioni per le cariche nelle istituzioni

Alla luce dei risultati delle elezioni europee, non è emersa una chiara maggioranza politica nel nuovo Parlamento europeo per eleggere, sulla base della proposta del Consiglio europeo, la personalità politica in grado di presiedere la Commissione europea. In particolare, saranno necessari almeno tre gruppi politici per sostenere la nuova persona che presiederà la Commissione europea, ossia i gruppi cristiano-democratico (PPE), socialdemocratico (S&D) e liberale (ALDE). Nel frattempo, nella serata di oggi, i Capi di Stato e di governo dei paesi membri si incontreranno informalmente a Bruxelles per iniziare a discutere le nomine alle presidenze del Consiglio europeo, della Commissione, della Banca centrale europea e la carica di Alto rappresentante per gli affari esteri. Maggiori informazioni sul meeting informale dei leader europei sono disponibili al LINK.