. INDAGINE CE SU REACH PER LE IMPRESE

Ai sensi del regolamento riguardante la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH), tutti i fabbricanti e gli importatori di sostanze chimiche nell'Unione europea hanno dovuto presentare informazioni all'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) per quanto riguarda le proprietà e gli usi di tutte le sostanze superiori a 1 tonnellata all'anno, entro maggio 2018.

Al fine di comprendere meglio l'impatto sulle imprese dei requisiti di registrazione REACH del 2018, la Direzione generale per il mercato interno, l’imprenditoria, l’industria e le PMI (DG GROWTH) della Commissione europea ha commissionato uno studio apposito dedicato alle singole imprese. Al fine di ottenere le informazioni necessarie, i responsabili dello studio hanno lanciato un’indagine apposita mirante a ottenere feedback in particolare sui costi e i benefici derivanti dall'esercizio di registrazione REACH 2018.

La consultazione è aperta per 12 settimane e si concluderà Lunedì 10 agosto 2020.

Le domande si concentreranno sull'ultima scadenza di registrazione REACH del 2018 e sono rivolte a tutte le imprese, di tutte le dimensioni e operanti in qualsiasi settore, che hanno registrato sostanze e alle parti interessate che hanno dell'esperienza nel processo.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’ufficio di CNA Bruxelles all’indirizzo bruxelles@cna.it