. Gli Stati membri invitano la Commissione a sviluppare un piano d’emergenza dedicato al trasporto merci

Elaborare rapidamente un piano di emergenza per il settore europeo del trasporto merci in caso di pandemia o altra grave crisi: è questa la richiesta che emerge dalle conclusioni del Consiglio dell’Ue dedicato al settore adottate oggi a Bruxelles.

I Ministri europei raccomandano dunque un piano che consenta di mantenere le operazioni di trasporto merci transfrontaliero lungo i corridoi della rete TEN-T e altri collegamenti transfrontalieri essenziali, garantire la libera circolazione dei lavoratori del settore dei trasporti ed elaborare orientamenti e strumenti per le migliori prassi al fine di rafforzare la resilienza del settore.

Il Consiglio ha inoltre invitato la Commissione a sviluppare un quadro specifico sugli aiuti di Stato temporanei in modo da dare agli Stati membri la possibilità di sostenere rapidamente il settore in caso di pandemie e altre situazioni di grave crisi.

Le conclusioni del Consiglio sono disponibili al LINK.