. "The Authentic Italian Table" CNA Bruxelles e CNA Agroalimentare espongono alcune delle eccellenze nazionali

Si è tenuto ieri a Bruxelles, “THE AUTHENTIC ITALIAN TABLE”, un'iniziativa comune a 23 Camere di Commercio Italiane all’Estero (9 Nord America, 12 Europa, 2 Asia) coinvolte nel progetto True Italian Taste per la promozione della tradizione culinaria italiana e del prodotto autentico 100% Made in Italy. L’evento, organizzato dalla Camera di Commercio Belgo-Italiana e promosso e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico italiano, ha celebrato la cucina italiana in Belgio in occasione di una serata eccezionale rivolta ai professionisti del settore.

CNA Agroalimentare e CNA Bruxelles hanno preso parte all’evento supportando 10 imprese CNA che hanno presentato le proprie specialità, dal cioccolato alla birra, dalla pasta fresca a salumi, olio, pane, cereali, preparati per pizza e antipasti. Ringraziamo le imprese che, da TUTTOFOOD, hanno seguito la CNA in questa prima esperienza di contatto con le realtà commerciali in Belgio: Salumificio Vecchi, Fontaneto, Punto Verde, Fratelli Delfino, Biscò, Cono Firenze, Fattoria Petrini, Micro Della Vecchia, Birrificio Via Priula di San Pellegrino Terme, Molino Latina, PizzaSi.

Lo scopo dell’evento è stato favorire, attraverso la rete della ristorazione, una migliore conoscenza del prodotto autentico e, di conseguenza, anche un consolidamento della presenza dei prodotti food & Wine italiani sul territorio belga. È stata inoltre sottolineata l’importanza di proporre un modello di ristorazione legato alla tradizione italiana ma altresì declinato secondo le esigenze locali, mantenendo sempre al centro l’utilizzo del prodotto italiano autentico.

Durante l’evento alcuni ristoratori associati alla Federazione Italiana Cuochi (FIC) hanno presentato, attraverso degustazioni guidate e show cooking, alcune delle migliori ricette regionali.  Per ogni ricetta sono poi stati presentati i prodotti utilizzati.

All’evento hanno preso parte molti esperti del settore agroalimentare tra cui giornalisti, food blogger, distributori, ristoranti, alberghi e buyer.